Theatre in Education:  Il Teatro a scuola.

Theatre in Education: Il Teatro a scuola.

Questo il progetto che il 14 Febbraio ha visto protagonisti gli alunni del nostro istituto comprensivo.

Tre le rappresentazioni teatrali  in lingua inglese che si sono susseguite durante la giornata ad opera degli attori, rigorosamente madrelingua,  della Compagnia BellBeyond .

Diversi gli spettacoli e diverse le tematiche affrontate e proposte ai nostri ragazzi, per trasmettere e veicolare  messaggi altamente educativi e formativi di notevole attualità.

Agli alunni delle classe quarte e quinte della scuola primaria e delle classi prime della scuola secondaria di primo grado è stato proposto lo spettacolo “Hero” incentrato sull’attualissimo  tema del bullismo,  dell’amicizia e della solidarietà.

Attraverso le avventure di Rudy e della bulla della scuola,Vicky, scopriamo che non è necessario essere supereroi per rendere il mondo un posto migliore: bastano piccole buone azioni quotidiane.

Più impegnativo lo show a cui hanno  assistito i ragazzi delle classi seconde e terze della scuola media: una rivisitazione del superclassico shakespearianoRomeo and Juliet” , in una versione leggera e divertente, arricchita da canzoni e gag.

Al termine di ciascuna rappresentazione, gli alunni sono stati coinvolti in laboratori durante i quali, i nostri giovani spettatori,  hanno avuto modo di interagire in lingua inglese con gli attori mettendo alla prova le loro abilità linguistiche in maniera ludica e divertente.

Sicuramente una  bella esperienza per i nostri alunni, grandi e piccini, ed un’ opportunità per esplorare la lingua inglese attraverso la creatività e la crescita personale, affinando le proprie capacità di relazionarsi con gli altri.

Queste le potenzialità e i benefici del teatro utilizzato nell’insegnamento di una lingua straniera.

 

Chiudi il menu